Cinque consigli per Instagram nel 2020

di Carlo Bartolomucci

Nell’ultimo anno molti utenti hanno notato un calo significante dei propri risultati su Instagram. Infatti il social network ha apportato grosse modifiche al proprio algoritmo, purtroppo hackerarlo è diventato molto complesso. Ma invece che demoralizzarsi, bisogna andare a considerare qual è l’obbiettivo primario di Instagram: MONETIZZARE

Ora potresti pensare che sia ovvio, ma lasciami spiegare. Instagram è un business e deve fare soldi, quindi come fa a monetizzare? Non fa assolutamente nulla, siamo noi che lo facciamo per loro. Dato che i principali guadagni dell’app provengono dalle pubblicità, è essenziale che gli utenti passino più tempo possibile sull’applicazione, in modo da vedere più contenuti sponsorizzati possibili. Quindi l’algoritmo predilige molto gli utenti che riescono ad attirare l’attenzione del proprio pubblico a pieno.


Ora che ti è più chiara la logica dietro Instagram, ti presenterò le mie tattiche per affrontare al meglio l’algoritmo nel 2020:

  1. Quando pubblichi un post, coinvolgi gli utenti con una storia e commenta entro i primi 60 minuti. Non solo i tuoi follower lo apprezzeranno, ma Instagram potenzierà il tuo post e lo mostrerà a più persone!
  2. Non modificare la didascalia o il tag di posizione del tuo post per 24 ore! Questo è un consiglio che non trovo mai sul web, ma che ho notato personalmente più volte.
  3. Ogni volta che usi una nuova funzionalità, Instagram vede il tuo interesse per l’app e ti premia mostrando i tuoi contenuti a più utenti. Quindi inizia a seguire gli hashtag che ti piacciono, usa IGTV e crea sondaggi per incoraggiare il tuo pubblico.
  4. Non eliminare il tuo post e ripubblicarlo. L’ho già fatto in precedenza e la mia foto ripubblicata è stata ridotta.
  5. Anche se è possibile utilizzare fino a 30 hashtag, vi consiglio di usarne il meno possibile ma specifici. Inoltre è essenziale variarli regolarmente dato che Instagram potrebbe associare il tuo comportamento all’utilizzo di un bot, quindi abbasserà la copertura dei tuoi post.